• Pubblicata il:
  • Autore: GattoPagliaruli
  • Pubblicata il:
  • Autore: GattoPagliaruli

Chiavata a quattro cazzi da casa mia

Che serata che ho trascorso sabato scorso.( e che rima)
Parto direttamente dalla fine , sono ancora pieno di lividi sulle spalle, sui glutei e sul basso addome.
ma ripercorriamo la vicenda dall'origine.
era un sabato vuoto, i miei amici non uscivano, allora decisi di montare sulla mia vecchia Innocenti grigia merdallizzata e di imboccare la nazionale per Rimini. destinazione Figa.
arrivai sul lungomare di Rimini, precisamente di fronte al Bounty. entrai e mi sedetti vicino a un tavolo affollato di ragazzine appena maggiorenni.
sghignazzavano e mi guardavano mentre sorseggiavo calmo il mio cappuccino.
me le sarei scopate tutte.
allora presi forza e andai da loro, mi presentai e chiesi se potevo unirmi a loro.
parlai per tutta la serata con una chiattona 19enne,
non era romagnola.
era di frascati.
.. a un certo punto mi chiese se ero fidanzato e io risposi di no.
fu allora che mi piantò 5cm di lingua in bocca.
che troia, la sua mano sul mio pacco e il suo fiato pesante che spingeva aria nella mia bocca.
le sue amiche ridevano ubriache.
io mi ero imbarzottito per bene allora pensai tra me e me, "la serata è sistemata".
andammo in auto, ci spogliammo, le sfilai le mutandone e lei i miei boxer SantaClaus.
senza troppi scrupoli, salì sul mio salsicciotto e incominciò a cavalcarmi, sentivo un macigno sullo stomaco.
lei dondolava avanti e indietro, su e giù e ansimava come un orco. sentivo il suo liquido vaginale scendere tra le mie ginocchia,non sentivo più neanche il cazzo.
allora stanca di quella posizione decise di cambiare, io pensai " adesso sto io sopra" ... e NO! si voltò dandomi le spalle, o meglio il suo sederino.
al trentacinquesimo minuto di dondolamenti , il suo oscillare si fece + veloce, sempre di +, e di +... finchè non venne come un idrante .. e al contempo sparò una scorreggia che fece oscurare i vetri della mia vecchia e distrutta Innocenti.
si sdraiò nel sedile di fianco al mio, le mie gambe tremavano ancora, erano bagnate e puzzavano di stoccafisso.
lei aveva il fiatone, la sua figa slabbrata pareva una sfogliatella abruzzese inzuppata in qualche liquore.
dopo qualche minuto ci rivestimmo e la accompagnai all'hotel.
arrivati sotto l'entrata della hall, lei mi disse " mbè è stato un piacere venirti sopra, ... mah.. adesso che ci penso, te non sei venuto.. se sali in camera potrei sdebitarmi"
risposi impaurito " Noo, mi farò una pippa quando torno a casa"
ma una volta tornato a casa , ebbi solo le forze per buttarmi nel letto .. accanto a mia moglie che dormiva ingenuamente.

Vota la storia:




27/02/2006 20:01

Michele

Secondo me non hai bevuto il capuccino ma un amaro e mentre tornavi a casa ti sei imbarcato una battona , e poi dopo averla pagata l' hai pure riaccompagnata a casa , e lei voleva farti salire per farti menare dal sua magnaccia e rubarti tutti i soldi ....bhe la faccia da pirla ce l' avevi , ma la pugnetta ti salvato ! Eh bravo il segaiolo......

18/08/2012 09:18

Sbrodo

Innocenti ? Ma Vaffanculo !!!! Secondo me ti ha pisciato addosso ....

18/01/2006 14:24

IL GIUSTIZIERE MASCHERATO

PER IL BENE DELL'UMANITà E SOPRATTUTTO DEL MONDO MASCHILE ANDRò AD ELIMINARE QUELLA BALENOTTERA....

18/01/2006 14:24

ZORRO

QUESTA E' VERA DI SICURO IO CI CREDO!!! CHE SCHIFO PERO' ###### # # # # ######

18/01/2006 12:11

tv

ke storia di merda...ed hai anke il koraggio di skriverla qui nel forum! va a farti na doccia...ahahahahahahhahahahahah

16/01/2006 13:43

sandro

... ho i conati....

16/01/2006 11:26

mangia

Grande!!!!!!!!!!!!! Mitico W lo stoccafisso

15/01/2006 23:09

Daniele

buhahahahahaha! Ma va a cagare!

15/01/2006 02:33

alonso

ahò ma che ti sei scopato una zingara? Scommetto che ti ha pure fatto un rutto in faccia con aroma di aglio e pecorino... forse era davvero meglio che ti facevi una sega invece di rimanere semiasfissiato dalla scorreggia della tua conquista!

15/01/2006 02:30

silvio

davvero divertente la descrizione! ma tua moglie non sentiva la puzza di stoccafisso con sottofondo di scorreggia che ti ha lasciato addosso la merdaiola?

08/02/2006 19:54

stefano

a giustizie sei propio forte

05/05/2006 02:09

grillo

ma come si fa...cioè ma come cazzo si fa??questa storia fa talmente schifo...ma talmente schifo che nessuno si dovrebbe porre il problema se sia vera o no...cioè ma chi cazzo se ne frega questo è un frocetto del cazzo che primo nn tromba con la moglie secondo quando vuoil trombare nn gliela da!!!puzzone ma vaiavaia

02/04/2006 18:28

Komatzu

Ricchione di merda... non sei venuto perche' era un trans che ti ha inculato forte sul lungomare... e per forza che non sei venuto... E' venuto lui nel tuo culo fradicio pero'! E mentre tu eri li' tua moglie a casa con dei bei negroni a farsi chiavare!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!