• Pubblicata il:
  • Autore: Andrea
  • Pubblicata il:
  • Autore: Andrea

Collega

Ciao a tutti... premetto che questa si tratta di storia vera e non fantasia su collega.. Abito a monza e ho 37 anni.. Lavoro da diversi anni in una azienda brianzola con 14 colleghi tra i quali due miei ex compagni di scuola paolo e laura e fin qui direte voi che palle...e no!!! lo dovrei dire io visto dove mi sono ficcato... La mia storia riguarda laura e non giochi a tre e perversioni varie.. per anni a partire dalle medie non ho mai provato desiderio e tanto meno attrazione verso di lei ma un giorno... non capisco come e perchè mi sono accorto che lei è cresciuta(nel modo giusto)...Non parlo di strafiga oppure chissà cosa... 1.65 con una terza sopra e sotto... mora occhi scuri e con una carica sensuale...incredibile!!!!!! mai sentito un desiderio tale... Da quel giorno faccio caso a tutto.. a come si veste alle sue rotondità quasi perfette,con quel culetto che sta su da solo di chiara percezione... sbalorditivo... mi eccito solo al suo passaggio!!! ragazzi non so che dire... mi tocco senza farmi vedere al suo passaggio e sarei pronto ad una eiaculazione precoce...azz... proprio io poi che vantavo un buon tempo prestazionale...be...eliminando particolari successivi... incomincia il gioco... onde evitare figure di m galattiche... le incomincio a fare complimenti piccoli ma mirati e vedo la sua perplessità e stop del tipo... ma va... smettila...ed io continuo...finchè un giorno credo ormai, incuriosita, accendo interesse nei miei confronti e la butto li... che ne dici se una sera beviamo un aperitivo? e lei... ma sei matto??? sai che sono sposata!!!! e si ragazzi... ha anche due figli!!! porca puttana!!!! Tra continue paure cede... trovo un posto a 30 km da casa!!! panico!! E se qualcuno mi riconosce??? ed io ma va stai tranquilla...be dopo un mojito quasi bevuto d'un fiato si tranquillizza.. ragazzi... ho il membro duro!!!Mi scoppia nei pantaloni...giuro mai successo in vita mia...be incomincia la complicità... alla fine dell'ape la saluto con due baci e il terzo centra per metà la bocca e lei si riavvicina per il quarto diretto sulle mie labbra... inizia un gioco sottile ed erotico...i giorni successivi in ufficio partono sguardi e sorrisini piacevoli ed intriganti... mani sfiorate e caffe insime alla scrivania..ragazzi cambia look.. mette ancora più in risalto le sue forme...e le donne sanno bene come fare... non ci sto più dentro!!! arriva il mio compleanno.... e scatta l'invito.... cede ...ormai fantastica su come sono nell'intimità!!!! (confidato da lei a relazione ormai iniziata).. ci diamo appuntamento e lascia la macchina... sale sulla mia! arriviamo in questo locale fuori porta e la presento a dei miei amici invitati alla festa ma non dico nulla di lei... i miei amici apprrezzano e qualcuno ci prova... ma lei niente... ha occhi per me... fantastico... serata ricca di abbracci e coccole da 3 media ma cariche di erotismo... finisce la serata felice come non mai e prima di riportarla alla sua macchina mi fermo in un parcheggio anche un pò pericoloso.. ma va bene cosi!! e lei... perchè ti fermi?? un misto di malizia ingenuità e quanto più possa metterci una donna... ed io... non resisto... la bacio nel modo più dolce e romantico che riesco a fare.. ma dopo poco incomincia la curiosità nell'esplorare le intimità reciproche... incomincio io e lei non esita ad allargarmi le gambe, l'accarezzo sfiorando e sento tutto bagnato paura... le sposto le mutandine e il dito non fa la ben che minima fatica ad entrare... un lago!!! passo al secondo e continuo con moto perpetuo sempre baciandola dolcemente sulle labbra..bene ragazzi... incomincia lei a sfiorarmi...da quanto è duro mi fa male costretto nei pantaloni.. mi slaccia la cintura sbottona i pantaloni e me lo tira fuori... niente viagra...è marmo!! pazzesco... lei mi sega e continuiamo cosi... ha delle mani magiche...mi dice sei fatto bene ,ed io mi sento un gallo cedrone,bello tosto non si piega ed io ragazzi quale miglior complimento(22 non sono pochi permettetemelo).mi eccito anche adesso nel raccontarlo..si china e dolcemente lo bacia ed accenna la lingua appena appena.. sono pronto a spruzzare!!! lei è gia venuta e si concentra per me.... reclino lo schienare e me lo succhia da paura... l'avviso e lei si sposta e con l'atra mano para i miei schizzi che avvrebbero raggiunto il cielo dell'auto....dovevo segnare la data sul calendario....il giorno più felice della mia vita..La riporto alla macchina e andiamo a casa... ognuno la propria purtroppo...ma felici come 2 diciottenni alla prima...inutile dire... due pazzi i giorni a seguire.. quando ci rivediamo? dove andiamo?14 giorni dopo non volevo esagerare ma.. motel....50 km da casa...urka un viaggio...entriamo e tutti e dui siamo carichi come due bombe...dopo vari giochi fantastici mi metto in ginocchio sul letto e mi fermo a guardarla... e lei.. cosa succede?? sei fantastica!!!!! Mi avvicino e col mio corpo le allargo le gambe.. mi sdraio e punto il mio membro... entra come se fosse burro ma sempre lentamente fino in fondo... emette un urletto da pelle d'oca ed una frase echeggia... piano ...fammelo sentire e gustare...e continuo a ritmo da film porno... in tutte le posizioni... ne facciamo due... relax in vasca idromassaggio e via a casa...aime...come prima...ognuno la propria... finisco qui...sono 5 anni ormai e dopo pensieri assurdi su come mandare a monte il suo matrimonio... decidiamo di lasciare le cose così... oggi sono quasi vicino ad un passo importante con un altra persona... ma laura c'è e ci sarà per tutta la vita..perchè l'amo!!. so che è trste ma non ce la siamo sentita...mi ha fatto sentire uomo... il più felice sulla terra...

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!