• Pubblicata il:
  • Autore: Abelardo
  • Pubblicata il:
  • Autore: Abelardo

La parrucchiera post SPA

Appena rientrata dal week end termale mi telefona , corro al suo richiamo , la trovo tutta bella rilassata - fresca e con un sorriso mi invita ad un aggancio < patta-patata > che non rifiuto . Ci baciamo e sento che le sue mani tranfugliano sotto i bragoni smanettando il pistolo che sentiva la mancanza del palpeggio esperto ; io di mio le ravano tutta la parte superiore per poi scendere tra le chiappe e scoprire un gnocchetto , agganciato con un cordino < tampax > !!! Ho visite ( marchese o mestruo , che dir si voglia ) se vuoi riprendiamo da dove ci siamo lasciati ; le loverie non le rifiuto mai , così la lascio fare e sedendomi sul divanetto la guardo mentre si prende cura del pistolo , mi fà scorrere tutta la pelle scapellando alla ricerca di eventuali rimasugli poi si complimenta del mio buon tenore - tostatura e si gode per tutta la lunghezza il cono al sapor d'amore!!! Negli intervalli mi rapporta sulla vacanza benessere , tempo perturbato quindi poche uscite e piscine termali interne , serate lunghe che ha condiviso con la cerbiatta della sua collega ; gia lo sapevo che si sarebbero divertite . Mi spiega nei dettagli tutte le perversioni a suon di giocattolini e slinguazzate che si sono reciprocamente scambiate , mi si indurisce da matti , lei accorgendosene si stacca dal contatto labiale e girandosi ci si acquaccia cacciandoselo con due movimenti di chiappa , tutto dentro ..... inizia a sculettare , la prendo per i fianchi accompagnando il suo sali-scendi ; così agganciati mi alzo dal divanetto e portandola vicino al tavolo la scopo a pecora facendola sobbalzare ad ogni colpo !!! Le esplodo una cascata calda che lei risucchia come le supposte reumatiche , appena lo sfilo me lo vuol pulire con le sue labbra morbide e assetate ; la passera della sua amica ha un buon sapore ma mi confessa che come la fa arrapare il succhiare un cazzo ,altro non c'è !!! Son contento di questa sua tendenza e me la godo fin che dura .

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!